Niente inchiesta, nessun diritto di parola

L’intelligenza può essere messa al servizio del bene come del male, perciò ho letto e mi piace citare personaggi come Hitler che sono considerati geni del male. Da loro si può imparare come non lasciarsi trascinare passionalmente nelle loro imprese.

La citazione che segue è del “Grande Timoniere” che ha guidato un miliardo di uomini a riconquistare il proprio paese. Anche se nella vecchiaia ha avuto delle debolezze, non era certamente uno stupido:

Non avete fatto ricerche in merito a una questione e noi vi priviamo del diritto di parola. E’ troppo brutale? No, per niente. Dal momento che ignorate il fondo della questione, per mancanza di approfondimento del suo stato attuale e della sua storia, potreste dire solo delle sciocchezze in merito. E le sciocchezze, ognuno lo sa, non sono fatte per risolvere i problemi, che cosa c’è dunque di ingiusto nell’impedirvi di parlarne? Ora, molti compagni non fanno altro che divagare, gli occhi chiusi; E’ una vergogna per dei comunisti! Come possono fare dei discorsi campati in aria? gli occhi chiusi?
E’ inammissibile!
Inammissibile!
Fate delle ricerche!
E non dite sciocchezze!

Informarsi su un problema
è risolverlo

Non potete risolvere un problema? Ebbene! andate e informatevi sel suo stato attuale e delle sue origini! Quando la vostra ricerca vi avrà permesso di chiarirvi le idee, saprete come risolverlo. Le conclusioni si fanno al termine della ricerca e non all’inizio. Ci sono solo gli sciocchi che, da soli o in compagnia, senza fare alcuna ricerca, si torturano per “trovare una soluzione”, “scoprire un’idea”. Rassegnamoci al fatto che nessuna soluzione, nessuna bouna idea può saltar fuori in questo modo.

Non sono rari i nostri ispettori, i nostri capi partigiani, i nostri quadri di fresco insediamento che si compiacciono, sin dal loro arrivo, a fare delle dichiarazioni politiche e che si mettono, su una semplice apparenza, basandosi su qualche indsignificante dettagli0o, a censurare questo e condannare quello con tono autoritario. Niente è più detestabile di questo modo di dire sciocchezze che è puramente soggettivo. Queste persone sono sicure di rovinare tutto, di perdere l’appoggio delle masse e non poter risolvere i problemi.

1) Texte choisis de Mao Tsetoung. Editions en langue étrangères. Pékin 1972. [Pag 39]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: